Un varesino alla COP 24 di Katowice

Articolo pubblicato sull’edizione online di Varese Sport dell’8 dicembre 2018.

Circa 30 biciclette che hanno percorso ben 1.600 chilometri in 11 tappe dall’Italia alla Polonia: dopo Copenaghen 2014, Parigi 2015,Torino 2016 e Bonn 2017 “Ride With Us”, la carovana su due ruote, quest’anno è arrivata a Katowice.
La meta è stata partecipare alla Conferenza delle Parti promossa dalle Nazioni Unite dove i rappresentanti di tutto il mondo si riuniscono per discutere sul cambiamento climatico (COP24), ma conta anche il viaggio intrapreso da questi “temerari”. Si tratta di una vera e propria impresa tra sole, vento, acqua, neve, fango e temperature polari (fino a meno 15°C) che questa carovana ha trovato durante 11 giorni in sella, tra Venezia, Udine, Tarvisio, Salisburgo, Linz, Vienna, Brno, Ostrava fino a Katowice.
Diverse sono state le occasioni, gli incontri e le piccole conferenze organizzate agli arrivi di tappa per sensibilizzare le persone che i ciclisti hanno incontrato durante il raid, al tema scottante del riscaldamento climatico, all’urgenza e gravità dei cambiamenti in atto.

L’indunese Martellozzo Maurizio della ASD Berti di Bedero Valcuvia si è unito al gruppo partito simbolicamente da Venezia il 27 Novembre. La partecipazione a “Ride With Us” è cresciuta nel tempo e ai due promotori del progetto, Daniele Pernigotti e Claudio Bonato, si sono poi uniti diversi gruppi ed associazioni tra cui citiamo il Pedale Veneziano e la FIAB di Mestre e molti altri singoli cittadini che si sono aggregati anche strada facendo e che condividono le finalità del “raid climatico”.

Clicca qui per leggere l’articolo completo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *